Viewing 1 to 7 of 13 items
Archive | Agosto, 2017

Adhān: La chiamata alla preghiera

L’adhān (in Arabo: أَذَان‎) è la chiamata per i fedeli dell’Islam alla preghiera. Di solito è recitata dal muezzin (la persona incaricata a salmodiare) il quale cinque volte al giorno dal minareto (torre) della moschea, richiama i musulmani alla preghiera. L’adhān sintetizza gli insegnamenti dell’Islam, sui quali l’intera struttura teologica di questa fede si basa,  Full Article…

0

Gigul: il concetto di reincarnazione secondo la Cabala Ebraica

Gilgul / Gilgul neshamot / Gilgulai Ha Neshamot (Ebr. גלגול הנשמות, Plurale: Gilgulim) descrive un concetto di reincarnazione cabalistica. In ebraico, la parola gilgul significa “ciclo” o “ruota” e neshamot è il plurale per “anime”. Le anime sono viste come dei “cicli” attraverso le “vite” o le “incarnazioni”, essendo associate a diversi corpi umani nel  Full Article…

0

Aliyat haNefesh (definizione)

Aliyat haNefesh è una forma di pellegrinaggio fatta di solito in occasione del giorno di Shabbat (il Sabato giorno del riposo settimanale) e nei giorni santi, quando i devoti marciano con Torah (la Legge) cantano un versetto da TaNaKh: “Ki mitziyon tetzei Torah, u’dvar ADONAI mirushalayim”  (“Da fuori di Sion esce Torah e la parola  Full Article…

0

Quran 57, 20-24

Quran 57, 20-24 Sappiate che la vita in questo Mondo non è altro che divertimento e deviazione, apparenza e reciproca vanteria [vanità], competizione nell’accumulo di beni e di progenie. Così come una pioggia che fa crescere la vegetazione e compiace i seminatori; ma poi appassisce e la vedi ingiallire; quindi diventa stoppia. Nell’altra vita c’è  Full Article…

0

Stime: Musulmani in crescita del 73% nei prossimi 35 anni. Nel 2070 il sorpasso sui cristiani

Nel corso dei prossimi trentacinque anni l’Islam crescerà più in fretta di qualsiasi altra grande religione — cioè del 73% — e il numero dei musulmani nel mondo quasi raggiungerà quello dei cristiani, anche se quest’ultimo resterà ancora il “gregge” più folto. L’autorevolissimo Pew Research Center di Washington, che dopo sei anni di lavoro —  Full Article…

0

Voltaire (florilegio)

Voltaire, pseudonimo di François-Marie Arouet (1694 – 1778), scrittore e filosofo francese.       C’è chi in seconda fila brilla e in prima s’eclissa.       Ama la verità, ma perdona l’errore. Aime la vérité, mais pardonne à l’erreur.       È meglio rischiare di salvare un colpevole, che condannare un innocente.  Full Article…

0

Proverbi 16, 1-9

Proverbi 16 1 All’uomo spettano i disegni del cuore; ma la risposta della lingua viene dal SIGNORE. 2 Tutte le vie dell’uomo a lui sembrano pure, ma il SIGNORE pesa gli spiriti. 3 Affida al SIGNORE le tue opere, e i tuoi progetti avranno successo. 4 Il SIGNORE ha fatto ogni cosa per uno scopo; anche l’empio, per il  Full Article…

0