Categorie
Canonico (definizione)

Canonico (dal Greco κανών, kanón, “regola”) ovvero appartenente ad un determinato canone di riferimento.
Significati:
1
Conforme alla regola, alla tradizione. Sinonimi: regolare, tipico. Ad esempio: seguire il procedimento canonico.
2 Conforme ai canoni della Chiesa Cattolica: diritto canonico
3 Riferito ad un Testo Sacro, incluso nel canone delle Scritture: libro canonico.

Avverbio: canonicamente, in modo canonico, ovvero “secondo le regole

Il “canonico” nelle Chiesa Cristiana

Un canonico, nella Chiesa cattolica e nelle Chiese della Comunione Anglicana, è un presbitero, membro del capitolo di una chiesa, una cattedrale, una concattedrale o una collegiata. La parola viene dal greco kanonikós (da κανών, kanón, “regola”). Varie congregazioni religiose portano il nome di canonici regolari, come i Canonici Regolari del Santissimo Salvatore Lateranense. Si tratta di forme di vita comune del clero, sviluppatesi con l’ascesa del Cristianesimo. I Padri della Chiesa, come sant’Agostino, San Basilio e San Benedetto attraverso comunità (cenobi) che seguivano vari Voti a DIO (ad esempio voti di povertà, di obbedienza o di castità).

 

Categorie
Iscriviti ad ASH

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti ad ASH e ricevere per posta una notifica ad ogni nuovo articolo.