Cristianità
La sensazione più piacevole? La pace interiore
L’accoglienza migliore? Il sorriso
La miglior medicina? L’ottimismo
La soddisfazione più grande? Il dovere compiuto
La forza più grande? La fede
La cosa più bella del mondo? L’amore.
(Madre Teresa)
Statua di Madre Teresa
Croce di Gerusalemme
Sacre Scritture
Slider
Tommaso da Kempis, al secolo Thomas Haemerkken (Kempen, 1380 circa – Zwolle, 25 luglio 1471), è stato un monaco e mistico tedesco, noto soprattutto per essere il presunto autore del De imitatione Christi (Imitazione di Cristo). Biografia Tommaso viene detto da Kempis poiché questo era il nome della sua città
Read More
Matteo ben (figlio di) Alfeo chiamato anche Levi apostolo di Gesù ed evangelista (nato a Cafarnao 4/2 a. C. – Etiopia, 24 gennaio 70) fu, secondo i Vangeli, uno dei dodici apostoli ed autore del Vangelo secondo Matteo. In questo stesso vangelo viene chiamato “il pubblicano”, ovvero il colto esattore
Read More
Shavu’òt (o Shovuos (in uso ashkenazita; Shavuʿoth in ebraico sefardita e mizrahi (שבועות, lett. “Settimane”), noto come Festa delle Settimane in italiano e come Pentecoste (Πεντηκοστή) in greco antico, è una festività ebraica che cade al sesto giorno del mese ebraico di Sivan (tra il 14 maggio e il 15
Read More
Bahira: Il Monaco Cristiano che riconobbe la profezia in Mohammed
Baḥīrā in arabo: بحيرى‎, in siriaco: ܒܚܝܪܐ, probabilmente dal siriaco bḥīrā, ossia “approvato (da DIO)”, anche conosciuto come Sergio il monaco è stato un monaco Ebionita cristiano, o probabilmente gnostico nazireo, originario della Siria il quale, secondo la tradizione, alla fine del VI secolo, avrebbe riconosciuto ed educato cristianamente il
Read More
Una delle festività Cristiane più importanti è il Natale, giorno in cui si ricorda la nascita di Gesù il Nazareno. La notte tra il 24 e il 25 Dicembre è stata usata convenzionalmente (circa 300 anni dopo la morte di Gesù) come giorno della nascita del Messia (dal greco antico
Read More
La Porta d’Oro, o She’ar Harahamim (“Porta della Misericordia”) è la più antica delle attuali porte delle mura della Città Vecchia di Gerusalemme, la porta in direzione Est, e l’unica che conduce direttamente all’interno del Tempio di Gerusalemme. La Porta d’oro, è l’unica porta orientale del Monte del Tempio e
Read More
L’arcobaleno, un segno di pace nella Bibbia
Nel racconto della Genesi della Bibbia, DIO dopo aver generato il diluvio per lavare via la corruzione dell’umanità, ha posto l’arcobaleno nel cielo come segno della sua Alleanza con l’uomo. Il decadimento morale della civiltà umana aveva toccato livelli inimmaginabili, così DIO “si pentì di aver fatto l’uomo sulla terra
Read More
Il Libro della Sapienza detto anche Sapienza di Salomone o semplicemente Sapienza (greco Σοφία Σαλωμῶνος, Sofía Salōmõnos, “Sapienza di Salomone”; latino Sapientia) è un Testo contenuto nella Bibbia Cristiana (Settanta e Vulgata) ma non accolto nella Tradizione, e quindi dalla Bibbia Ebraica (Tanakh). Come gli altri Libri deuterocanonici è considerato
Read More
Papa Benedetto XVI (in latino: Benedictus PP. XVI, nato Joseph Aloisius Ratzinger; Marktl, 16 aprile 1927) è papa emerito della Chiesa cattolica. È stato il 265º papa della Chiesa cattolica e vescovo di Roma, 7º sovrano dello Stato della Città del Vaticano, primate d’Italia, oltre agli altri titoli propri del
Read More
L’Ebreo errante è una figura leggendaria, protagonista di un racconto popolare Europeo che nasce, molto probabilmente, nel periodo del Basso Medioevo. Si tratterebbe di un Ebreo di identità incerta che, stando a varie interpretazioni, negò l’accoglienza a Gesù il Nazareno durante l’episodio evangelico della Passione, non avendo riconosciuto in lui
Read More
Maria madre di Gesù: Citata più volte nel Corano che nel Nuovo Testamento
Maria (in ebraico: מרים, Myrhiàm; aramaico: Maryām; greco: Μαριάμ Mariam, Μαρία/Μαρίη María; arabo: مريم, Maryam), detta anche Maria di Nazareth (in Italia è usato anche il titolo di Madonna) è la vergine madre di Gesù. Venerata sia dai Cristiani (per gli ortodossi Θεοτόκος Theotókos), la sua santità è comunque riconosciuta
Read More
La versione dei Settanta (Septuaginta in latino, indicata anche, secondo la numerazione latina, con LXX o, secondo la numerazione greca, con la lettera omicron seguita da un apice O’), è la versione della Bibbia in lingua greca, che la lettera di Aristea vuole tradotta direttamente dall’ebraico da 72 saggi ad
Read More
Gerusalemme (in ebraico: יְרוּשָׁלַיִם‎, Yerushalayim, Yerushalaim e/o Yerushalaym; in arabo: القُدس‎, al-Quds, “la [città] Santa”, sempre in arabo: أُورْشَلِيم‎, Ūrshalīm, per antonomasia è definita “La Città Eterna”), capitale giudaica tra il X e il VI secolo a.C., è la capitale contesa di Israele e città santa nelle Religioni Abramitiche: Ebraismo,
Read More
I 7 più rilevanti errori di traduzione del Vangelo e Nuovo Testamento
Ognuno che si impegni nello studio delle Sacre Scritture è a conoscenza che quello che sta leggendo non è semplicemente un’opera di uomini, ma è invece rivelazione di DIO. La Bibbia è infallibile in materia di fede e di morale, e allo stesso modo si pronuncia il Concilio Vaticano II:
Read More
Il numero 7 (sette) è decisamente importante nelle Sacre Scritture, esso è il simbolo di DIO e della Sua perfezione e completezza. Fin dal racconto della creazione con cui si apre il Sacro Libro della Genesi, si nota come il settimo giorno di riposo, carico della benedizione divina, sia dato
Read More